attivitafisicaanziani - Ortopedia dello Sport del prof. Luigi Gatta.

ORTOPEDIA DELLO SPORT
Vai ai contenuti
pagine derivate

L'attività fisica negli anziani aiuta a mantenere le abilità motorie

Rimanere fisicamente attivi rallenta alcuni aspetti dell'invecchiamento della mente, in particolare rispetto all'abilità di camminare e controllare i movimenti. 
Lo riporta uno studio pubblicato sulla rivista Neurology.
Lo scopo dello studio era verificare l'ipotesi secondo la quale l'attività fisica modifica l'associazione tra iperintensità della sostanza bianca (WMH) e la funzione motoria nelle persone anziane, prive di demenza e in salute……
……Si è scoperto che una WMH più alta era associata a una funzione motoria inferiore e che l'attività giornaliera totale era associata positivamente con la funzione motoria. 

Fonte: Fleischman, Debra A., et al. "Physical activity, motor function, and white matter hyperintensity burden in healthy older adults." Neurology 84.13 (2015): 1294-1300.



Ortopedia dello Sport © 2010/2017
Torna ai contenuti