energydrink - Ortopedia dello Sport del prof. Luigi Gatta.

ORTOPEDIA DELLO SPORT
Vai ai contenuti

Menu principale:

pagine derivate

Gli energy drink danneggiano i denti già dopo pochi giorni.

Se consumati sistematicamente gli energy drink riuscirebbero a rovinare i denti gia' dopo i primi 5 giorni.

A dirlo e' uno studio pubblicato dall'Accademia americana di Odontoiatria Generale.

Negli Usa infatti - si legge sul Daily Mail - si registra un aumento allarmante nel consumo di energy e sport drink fra i giovanissimi (fra il 30 e il 50% fa uso dei primi, e ben il 62% beve almeno uno sport drink al giorno).

Un'abitudine, secondo gli esperti, che provoca un danno irreversibile ai denti dal momento che i livelli di acidita' elevati contenuti in queste bevande erodono lo smalto e in alcuni casi l'effetto inizia dopo appena cinque giorni.

I denti diventano piu' sensibili e predisposti alle carie e cadono piu' facilmente.

"I teenager - spiega uno dei curatori dello studio, Poonam Jain della Southern Illinois University - fanno largo uso di questi drink pensando di migliorare le loro performance e che siano meglio delle bevande gassate".

Ma i risultati dei test dicono tutt'altro.

E in particolare dai campioni analizzati emerge che le bevande energetiche causano il doppio dei danni ai denti di quelle sportive.

Tra i consigli quello ovviamente di limitare il loro consumo, oppure di masticare una gomma senza zucchero o sciacquare la bocca con l'acqua dopo averle bevute per ripristinare un normale livello di acidita'.

Evitare invece di lavarsi i denti con lo spazzolino subito dopo: diffonderebbe solo l'acidita' aumentando l'azione erosiva.

(da Sanità News del 3/5/2012).


Ortopedia dello Sport © 2010/2017
Torna ai contenuti | Torna al menu