omogeneizzatipuberta - Ortopedia dello Sport del prof. Luigi Gatta.

ORTOPEDIA DELLO SPORT
Vai ai contenuti
pagine derivate

Omogeneizzati che provocano pubertà precoce

La carne di vitello, manzo, pollo o tacchino, contenuta negli omogeneizzati per neonati, potrebbe essere trattata con ormoni e anabolizzanti che mettono a rischio la salute dei piccoli consumatori.

La procura di Torino ha aperto un'inchiesta per capire se c'è un legame tra il consumo di omogeneizzati e i più di cento casi di pubertà precoce riscontrati negli ultimi due anni.

Il dato si riferisce soltanto ai ricoveri registrati dall'ospedale infantile Regina Margherita.

L'ingrandimento anomalo delle ghiandole mammarie in tenera età, il telarca nelle bambine e la ginecomastia nei maschietti, può essere dovuto a elevati livelli di estrogeni.

Nella maggior parte dei casi si tratta di un fenomeno normale, che si risolve entro qualche mese, altre volte può essere dovuto ad agenti inquinanti o all'assunzione di alimenti ricchi di estrogeni.

La procura di Torino inviterà i carabinieri dei Nas a effettuare controlli anche negli allevamenti e nelle aziende produttrici di alimenti per neonati.

da La repubblica del 7/2/2012.


(n.d.r. by L.G.: un'altra pagina di doping precoce...)


Ortopedia dello Sport © 2010/2017
Torna ai contenuti